Il progetto

ITA

CONVERSAZIONI CON CHI SCEGLIE DI RENDERE LA PROPRIA VITA UN’OPERA D’ARTE. RACCONTATE ATTRAVERSO FOTOGRAFIE E PAROLE.

Nell’insegnamento della storia si dovrebbe discutere di personalità che hanno portato benefici all’umanità grazie alla loro indipendenza di carattere e di giudizio. E’ importante promuovere l’individualità, perchè solo l’individuo può produrre nuove idee” (A. Einstein )

… il suo talento la spingeva verso la letteratura e desiderava ardentemente potersi nutrire in abbondanza della vita di uomini e donne e studiarne i costumi.” (V. Woolf )

Approfondire soprattutto il lato umano di un artista, ci fornisce strumenti più interessanti per comprendere la sua arte e le sue idee. Allo stesso tempo, ci aiuta a dettagliare la nostra identità, ad ispirarci affinché i dubbi diventino spirito critico, a dare coraggio al libero arbitrio, ad educare conoscenza e coscienza. Approfondire vite che meritano di essere conosciute, dà senso alla nostra.

Un’opera d’arte è buona se è nata da necessità. Non cercate ora le risposte che non possono venirvi date, perché non le potreste vivere. Vivete ora le domande.” (R.M.Rilke )

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

ENG

CONVERSATIONS WITH WHO CHOOSES TO MAKE HIS OWN LIFE A WORK OF ART, TOLD THROUGH PHOTOGRAPHS AND WORDS. 

“In teaching history, there should be extensive discussion of personalities who benefited mankind through independence of character and judgment. It is important to foster individuality, for only the individual can produce the new ideas”. (A. Einstein )

Studying in depth the human side of an artist is the best way to figure out his art and his vision. At the same time it makes us understand ourselves better, it turns doubts into a critical spirit, it gives courage to free will and it educates knowledge and conscience. Studying lives that deserve to be known, gives meaning to our.

“A work of art is good if it has arisen out of necessity. Do not now search for the answers, which could not be given to you because you would not  be able to live them. Live the questions now.” (R.M.Rilke )

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

thesublimista@gmail.com